Coronavirus, Cdm annulla ordinanza sindaco di Messina su Stretto

Il Consiglio dei ministri si è riunito oggi, giovedì 9 aprile 2020, alle ore 11.25 a Palazzo Chigi, sotto la presidenza del Presidente Giuseppe Conte. Segretario il sottosegretario alla Presidenza Riccardo Fraccaro. È quanto si legge nella nota finale di Palazzo Chigi. Con la deliberazione amministrativa assunta, c'è "lannullamento straordinario dell'ordinanza del Sindaco del Comune di Messina n. 105 del 5 aprile 2020, ai sensi dell'articolo 138 del decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267. Il Consiglio dei ministri, su proposta del Ministro dell'interno Luciana Lamorgese, visto il parere favorevole della Sezione I del Consiglio di Stato, che ne ha ravvisato i presupposti, ai sensi dell'art. 138 del Testo unico delle leggi sull'ordinamento degli enti locali ha deliberato l'annullamento straordinario, a tutela dell'unità dell'ordinamento, dell'ordinanza del Sindaco del Comune di Messina n. 105 del 5 aprile 2020, relativa all'attraversamento dello Stretto di Messina con attivazione del sistema di prenotazione online".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata