Coronavirus, Casaleggio: Progettare la nuova economia italiana

Roma, 19 mar. (LaPresse) - "E' importante pensare al rilancio economico dell'Italia. Ambrosetti prevede un -3% del Pil per il 2020. Ma conteggiando il solo turismo stiamo parlando del 13% del nostro Pil e 4,2 milioni di occupati che, anche quando si riaprirà la possibilità di muoversi, farà fatica a ripartire. A questo possiamo aggiungere la ristorazione per un altro 10% di Pil o molti altri settori che oggi sono fermi". Lo scrive il presidente dell'Associazione Rousseau, Davide Casaleggio, in un post pubblicato su Facebook. "Adesso è il momento di progettare la nuova economia italiana, come successe nel secondo dopoguerra, perché possa essere creata appena possibile", aggiunge.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata