Coronavirus, Bonafede: Disponibilità 2.600 braccialetti elettronici

Roma, 25 mar. (LaPresse) - "Quanto ai braccialetti elettronici, il decreto-legge prevede che entro 10 giorni un ulteriore atto amministrativo ne individuerà la disponibilità: dalle interlocuzioni con il Ministero dell'Interno emerge, fino al 15 maggio, l'effettiva disponibilità di 2600 braccialetti elettronici da installare in via progressiva settimanalmente che non hanno costi ulteriori, in quanto compresi nel contratto triennale, siglato nel 2018, per un valore complessivo di 23 milioni di euro". Così il ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, rispondendo a un'interrogazione della Lega, durante il Question time alla Camera. "Prima dell'approvazione del decreto, ho voluto informare personalmente le opposizioni: auspico sinceramente che in questo momento di grande difficoltà possiamo abbandonare le polemiche e, nel rispetto delle relative posizioni, concentrarci su come approvare le migliori leggi possibili", aggiunge.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata