Coronavirus, Boccia: Si aspetti Consiglio Ue, no a prescindere al Mes non ha senso

Torino, 16 apr. (LaPresse) - Sul Mes "le parole di Conte rappresentano tutti, sono sagge e la linea è quella". Così il ministro per gli Affari regionali Francesco Boccia a 'Coffee break' su La7. "Dopo il confronto al Consiglio europeo il Parlamento sarà chiamato a decidere", rimarca, "il no a prescindere a risorse che andrebbero ai nostri ospedali penso che non abbia alcun senso". "Il Mes con condizionalità come lo conosciamo dalla crisi a oggi è un'altra cosa rispetto alla discussione che si sta facendo", aggiunge Boccia, "stiamo parlando di 36/37 miliardi, se sono senza vincoli e senza condizioni".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata