Coronavirus, Berlusconi: Rispettare regole è dovere verso noi e comunità

Milano, 14 set. (LaPresse) - "Rispettare le regole è un dovere verso di noi e la comunità". Lo ha detto Silvio Berlusconi lasciando il San Raffaele di Milano. "Prima di ammalarmi avevo lanciato l'appello di non sottovalutare il pericolo, di tenere alta l'attenzione e a riprendere la vita con le dovute precauzioni", ha affermato l'ex premier.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata