Coronavirus, Berlusconi: Non dobbiamo assolutamente dire no al Mes

Roma, 14 apr. (LaPresse) - "L'errore sul Mes sarebbe clamoroso, cioè dire all'Europa 'facciamo da soli', rinunciando così ad utilizzare i 36-37 miliardi, che potremmo ottenere, senza condizioni, per sistemare il nostro Sistema sanitario nazionale. Peraltro a un tasso di interesse inferiore a quelli di mercato, con cui potremmo costruire nuovi ospedali, sistemare quelli esistenti, realizzare dipartimenti sanitari nelle carceri, investire di più nella ricerca, aumentare i posti nelle facoltà di medicina e assumere più medici e personale sanitario migliorando anche le loro condizioni salariali". Lo dice il presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi, intervenendo telefonicamente al programma 'diMartedì', in onda questa sera su La7. "Non dobbiamo assolutamente dire di no al Mes".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata