Coronavirus, Berlusconi: No patrimoniale, serve shock con flat tax

Roma, 28 apr. (LaPresse) - "Nessuna patrimoniale e nessun inasprimento delle tasse, anzi uno shock fiscale introducendo la flat tax al livello più basso possibile e una moratoria fiscale per tutto l'anno. Piuttosto, gli italiani devono essere incoraggiati ad investire il loro risparmio, in maniera volontaria, sicura e soprattutto conveniente, nella ricostruzione della nostra economia". Lo scrive il presidente di Forza Italia, Silvio Berlusconi, nella lettera inviata al vice presidente, Antonio Tajani, e al coordinamento di presidenza per la presentazione del Piano degli azzurri per la cosiddetta fase 2 dell'emergenza coronavirus. "Voglio davvero sperare che il Governo e la maggioranza smettano di voler fare tutto da soli – con cattivi risultati - e comincino davvero a collaborare costruttivamente, nel solo interesse della collettività. Gli italiani ne hanno il diritto, se lo meritano. Il nostro Paese merita un grande futuro", conclude.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata