Coronavirus, Azzolina: Esame Stato serio che tenga conto apprendimenti

Roma, 26 mar. (LaPresse) - "In merito agli esami di Stato abbiamo più volte ribadito la necessità, come chiedono anche gli studenti, ai quali va il mio abbraccio più grande, di predisporre le modalità che garantiscano un esame serio, che tenga conto dello sviluppo reale degli apprendimenti. Questo approccio non vuole essere finalizzato alla rigidità formale, al contrario intende volgere alla valorizzazione dei percorsi di ognuno, attraverso lo strumento più idoneo per tutti". Così la ministra dell'Istruzione, Lucia Azzolina, nell'informativa al Senato sulle iniziative concernenti la prosecuzione dell'anno scolastico.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata