Coronavirus, Azzolina: Andare a scuola è diritto dei bambini

Milano, 7 feb. (LaPresse) - "Creare allarmismi non serve. Abbiamo preso tutte le misure urgenti e rilevanti e stiamo lavorando bene con l'Istituto superiore di Sanità e con il ministero della Salute". Così la ministra dell'Istruzione Lucia Azzolina intervistata sul Corriere della Sera. La ministra si è detta soddisfatta di come funzionari, presidi e insegnanti stanno affrontando l'emergenza Coronavirus nelle scuole italiane. "C'è molto senso di responsabilità".

E a proposito della lettera dei governatori leghisti che chiedono di tenere a casa tutti i bambini che sono tornati dalla Cina, Azzolina ha commentato: "ai bambini dico: andare a scuola è un vostro diritto. Se ci sarà bisogno di prendere ulteriori precauzioni lo faremo, ma ora la situazione è completamente sotto controllo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata