All'Inps 2,4 milioni di richieste, Salvini duro: "Disastro, intervenga il governo"
All'Inps 2,4 milioni di richieste, Salvini duro: "Disastro, intervenga il governo"

I dati sono di questa mattina alle ore 8. Il leader della Lega: "Basta dare la colpa a fantomatici hacker"

Le domande per prestazioni Inps previste dal decreto Cura Italia, pervenute telematicamente, sono 2.456.101 per più di 5,1 milioni di beneficiari. Il dato è di questa mattina alle ore 8. Di queste, quelle che riguardano l'indennità di 600 euro sono state 2.092.432, quelle per i congedi parentali 184.201, quelle per il bonus baby sitting 20.468. Per la Cigo sono pervenute 101.000 domande per 1.939.000 beneficiari, mentre per l'assegno ordinario 58.000 domande per 952.800 beneficiari.

Numeri impressionanti che però non attenuano la polemica politica. A picchiare duro èil senatore Salvini: "Il disastro Inps è ancora in corso, come denuncia il patronato Inas Cisl. Non è ammissibile! Il governo intervenga, se ne è capace, senza perdere tempo e senza dare la colpa ancora una volta a fantomatici hacker", il duro attacco

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata