Conti pubblici, Di Maio: Saremo responsabili ma non fessi

Milano, 14 giu. (LaPresse) - Agiremo “con responsabilità sicuramente, dobbiamo affrontare la procedura di infrazione per tutelare i conti dell'Italia, ma anche per abbassare le tasse, per cercare di ottenere risultati per i cittadini. Noi saremo responsabili, ma non fessi, sia ben chiaro". Così il vicepremier Luigi Di Maio a margine di un evento elettorale a Sassari. "Per quanto mi riguarda responsabilità, ma anche lealtà agli italiani", ha aggiunto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata