Conte: Una manovra diversa avrebbe portato a recessione

Roma, 10 ott. (LaPresse) - "Siamo soddisfatti e orgogliosi. Abbiamo convenuto con le imprese che una diversa manovra avrebbe portato, in una prospettiva di crescita debole, a una fase di recessione: il nostro Paese non se lo merita". Lo ha detto il premier Giuseppe Conte al termine dell'incontro sugli investimenti con le principali aziende di Stato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata