Conte: Su servizi segreti non sono neutrale, ho io la responsabilità

Torino, 5 set. (LaPresse) - "Non posso essere neutrale, io la responsabilità di scegliere i direttori e di rispondere dell'operato". Così il presidente del Consiglio Giuseppe Conte alla festa del Fatto Quotidiano parlando dei servizi segreti. "La mia è una responsabilità politica", ha aggiunto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata