Conte sale al Quirinale per vedere Mattarella
Sono ore decisive per la formazione del nuovo governo giallo-verde. Il premier incaricato Giuseppe Conte ha lasciato la sua residenza romana dopo una giornata di lavoro e si è diretto a Montecitorio, prima di fare tappa al Quirinale dal presidente Sergio Mattarella per sciogliere la riserva. Prima di lui, sia Luigi Di Maio che Matteo Salvini sono stati, separatamente, a colloquio al Quirinale.