Conte parla agli italiani: "Paese cambia, a settembre sfide cruciali"
Dopo la pausa estiva si entra nel vivo

Dopo l'incontro con la stampa di mercoledì scorso, Giuseppe Conte parla con gli italiani, con un video, poco più di 6 minuti, su Facebook. Il premier vuole fare il punto sui primi due mesi "del governo del cambiamento" e coglie l'occasione anche per fare gli auguri ai concittadini di "buone, meritate vacanze". Conte punta sulla parola "cambiamento" e la prima cosa che mette in chiaro e sottolinea è proprio l'approccio nuovo di questo esecutivo. "Abbiamo un governo che ascolta le richieste che arrivano dai cittadini, che sta realizzando il programma e tenendo fede gli impegni presi con voi elettori. Che mette al centro i vostri interessi e non i propri" spiega. In piedi al centro del suo studio a palazzo Chigi, dove in questi mesi il premier è praticamente scomparso per lavorare ai numerosi dossier, insiste sul punto: "La prima cosa che è cambiata, lasciatemelo dire, è che non è un governo distante che vi guarda dall'alto al basso, che ha la sensibilità politica di comprendere i vostri bisogni e che si concentra per soddisfarli".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata