Conte: "La lotta all'evasione è battaglia di giustizia sociale"

Il premier all'inaugurazione dell'anno di studi 2019/20 della Guardia di Finanza: "Tutti devono pagare le tasse, affinché tutti possano pagare meno"

"Lottare contro l'evasione fiscale non è solo una doverosa applicazione della legge: è una battaglia che attiene all'etica, alla cultura, e si estende anche alla giustizia sociale, perché consente di liberare risorse per il welfare, per i nostri anziani, per i più poveri". Lo ha detto il premier Giuseppe Conte, intervenendo all'inaugurazione dell'anno di studi 2019/20 della Guardia di Finanza. "Lo ho ripetuto nelle mie considerazioni programmatiche alle Camere: tutti devono pagare le tasse, affinché tutti possano pagare meno", ha aggiunto Conte.