Conte difende Renzi davanti ai cronisti parlamentari. Ma solo 'di nome' | VIDEO

Il premier spinto a prendere le parti del leader di Italia Viva: 'non potete chiamarlo "questo Renzi". Lui è un senatore della Repubblica'. Ma poi non risponde alla domanda sui contrasti con l'ex presidente del Consiglio 

  Nonostante il momento di tensione nel governo, Giuseppe Conte è spinto a difendere Matteo Renzi dai cronisti. "Non chiamatelo 'questo Renzi' è il senatore Matteo Renzi, leader di Italia viva e della maggioranza", dice il premier ai microfoni che lo assediano. Il premier però glissa sulla domanda sulla sua preoccupazione per il braccio di ferro con l'ex presidente del Consiglio.