Conte: "Accordo su frontalieri in Svizzera entro quest'anno"

Il presidente del Consiglio in una dichiarazione congiunta con la presidente elvetica Simonetta Sommaruga

(LaPresse) "Dopo il referendum di domenica, di cui abbiamo accolto con soddisfazione gli esiti, l'Italia considera ancor di più di rilievo strategico lo sviluppo dei negoziati tra Bruxelles e Berna per un accordo istituzionale". Così il presidente del Consiglio Giuseppe Conte a Roma, in una dichiarazione congiunta alla stampa con la presidente della confederazione Elvetica Simonetta Sommaruga. "Vogliamo un accordo vantaggioso nel reciproco interesse e riteniamo che questo risultato possa essere raggiunto, auspichiamo, già entro la fine di quest'anno" ha aggiunto Conte a proposito dei frontalieri italiani che lavorano in Svizzera. DISTRIBUTION FREE OF CHARGE - NOT FOR SALE