Consultazioni, Schifani: Zanda sia prudente, non precluda collaborazioni

Roma, 29 mar. (LaPresse) - "In questo momento delicato per il Paese, nel quale c'è bisogno al più presto di un governo, auspicherei da parte del presidente Zanda maggiore prudenza, senza precludere ogni forma di collaborazione tra le due principali coalizioni politiche. Soprattutto in una fase in cui il presidente della Repubblica sta svolgendo il delicatissimo compito di mettere in atto ogni sforzo per dotare l'Italia di un governo che affronti immediatamente le vere emergenze della nazione". Lo ha dichiarato il presidente dei senatori del Pdl, Renato Schifani, in una nota.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata