Consultazioni, Pd: Obiettivo è andare al voto al più presto
"Abbiamo registrato un larghissimo rifiuto a governo di responsabilità nazionale, sostegno a Mattarella"

"L'obiettivo è quello di andare al voto il più velocemente possibile". Parola del capogruppo Pd al Senato Luigi Zanda, intervenuto al termine delle consultazioni con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

"La crisi che oggi è stata affrontata dal presidente della Repubblica si è aperta dopo gli esiti del referendum e le dimissioni di Matteo Renzi che le ha rassegnate al Capo dello Stato dopo averle annunciate. La delegazione ha ricevuto il mandato di chiedere un governo di responsabilità nazionale con la più larga partecipazione possibile, con l'obiettivo di portare il Paese alle elezioni quanto più velocemente possibile. Abbiamo registrato un larghissimo rifiuto e abbiamo quindi assicurato a Mattarella tutto il sostegno del Pd alla soluzione alla crisi che riterrà più opportuna", ha aggiunto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata