Consultazioni, Martina: “ Stop a gioco a dell'oca”
"Basta prendere tempo, traccheggiare ed esasperare le parti e basta il gioco dell'oca". Così Maurizio Martina, segretario reggente del Pd, dopo il colloquio con il capo dello Stato Sergio Mattarella. "Il partito democratico pensa che a questo punto sia urgente dare una soluzione alla crisi e superare lo stallo di queste settimane e andare a risolvere una situazione che si trascina dal 4 marzo. Noi diciamo: no incarichi al buio, no a trasformismi o a situazioni politiche raffazzonate "