Consultazioni, Maroni: Da Lega sì a governo coalizione, no tecnico

Roma, 29 mar. (LaPresse) - La posizione illustrata da Silvio Berlusconi è anche "la posizione della Lega: siamo disponibili a un governo di coalizione, un governo politico che dia risposte e non un governo tecnico". Così il segretario federale del Carroccio, Roberto Maroni, al termine del secondo giro di consultazioni al Quirinale. "Siamo stati contro il governo Monti - ha precisato Maroni - figuratevi se arriva un altro governo di questo tipo: meglio le elezioni".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata