Consultazioni, M5S: Nessuna fiducia a governi politici o pseudotecnici

Roma, 29 mar. (LaPresse) - "Ribadiamo la nostra determinazione a non accordare la fiducia a governi politici o pseudo tecnici". Così il capogruppo al Senato del M5S Vito Crimi dopo aver incontrato il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano al Quirinale. "Non ho mai detto - ha spiegato - questa cosa. Ho usato il termine 'pseudo tecnico' proprio per indicare un Governo cui non avremmo dato la fiducia. Chi ha ascoltato la riunione, anche se era a porte chiuse, ha sentito solo la prima parte della frase". "Non ho smentito le indiscrezioni - ha aggiunto - perché non smentisco una non notizia". "Abbiamo preso atto - ha spiegato Crimi - che dalle consultazioni del primo mandato esplorativo da parte di Bersani" è emerso che "non ci sono le condizioni per una maggioranza politica. Noi abbiamo ribadito che siamo disponbibili a formare un governo a 5 Stelle". "Nel momento in cui Napolitano dovesse dare al M5S l'incarico di fare le consultazioni - ha aggiunto Crimi - noi nell'atto di pochissimo tempo forniremo un nome e quello che serve, il programma già l'abbiamo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata