Consulta, Renzi: Con M5S accordo istituzionale. FI? Non blocco Aula

Roma, 17 dic. (LaPresse) - Quello sulla Corte Costituzionale con il Movimento 5 Stelle "è un accordo istituzionale, abbiamo eletto tre persone di valore. Ci sono stati 31 tentativi, falliti, con Forza Italia. Noi siamo sempre disponibili a dialogare ma non possiamo bloccare il Parlamento". Così è intervenuto il presidente del Consiglio Matteo Renzi, nel corso di un'intervista al TG5, a proposito dell'elezione, al 32esimo tentativo, dei tre giudici mancanti della Consulta eletti grazia a un asse Pd-Ap-M5S: Franco Modugno, Augusto Barbera e Giulio Prosperetti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata