Consulta, Forza Italia ancora spaccata: verso fumata nera per Catricalà

Roma, 11 set. (LaPresse) - Forza Italia ancora spaccata sul proprio candidato da votare per la Corte costituzionale. Secondo quanto si apprende da fonti interne al partito azzurro non ci sarebbe condivisione sul nome di Antonio Catricalà, sponsorizzato da Gianni Letta e voluto dallo stesso Silvio Berlusconi. Da Arcore infatti sarebbero arrivate indicazioni chiare sull'ex sottosegretario alla presidenza del Consiglio, indicazioni non accolte pienamente, confermano fonti interne al partito, soprattutto nelle fila dei senatori, che preferirebbero il collega Donato Bruno. Si prospetta quindi un'altra fumata nera per la Consulta, almeno per la votazione di questa mattina a Montecitorio, tutto dovrebbe essere rimandato alla seduta comune del Parlamento di questa pomeriggio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata