Consulta, Brunetta: Non partecipiamo al voto, responsabilità è di Renzi

Roma, 16 dic. (LaPresse) - "Forza Italia non parteciperà alla elezione dei giudici costituzionali visto l'atteggiamento di netta chiusura da parte della maggioranza e del presidente Renzi nei confronti di una forza, il centrodestra unito, che è maggioritaria nel paese nei sondaggi, e che alle ultime elezioni politiche ha perso, si fa per dire, per 134mila voti". Lo ha detto Renato Brunetta, presidente dei deputati di Forza Italia, parlando con i giornalisti in sala stampa a Montecitorio.

"Renzi ha preferito su tre giudici costituzionali di eleggerne, di volerne due di maggioranza e il terzo di opposizione e affidare il ruolo dell'opposizione al Movimento 5 Stelle. Se ne assume tutte le responsabilità del caso e questo la dice lunga anche sul tipo di opposizione del Movimento 5 Stelle".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata