Consob, fonti: Minenna in pole per M5S, ma Conte ha anche altro nome

Roma, 9 gen. (LaPresse) - C'è anche il dossier Consob sul tavolo del vertice di governo convocato stasera a palazzo Chigi. In pole per la poltrona lasciata vuota da Mario Nava lo scorso settembre c'è Marcello Minenna, caldeggiato dal Movimento 5 Stelle di Luigi Di Maio. L'ex assessore della giunta Raggi però pare non convinca appieno il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, che avrebbe sulla sua scrivania un altro nome da sottoporre agli alleati di governo. La nomina del numero Uno dell'autorità di sorveglianza bancaria spetta al presidente della Repubblica, su proposta del premier.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata