Consip, Renzi: "Scandalo nato per colpire me"
Dopo le ultime indiscrezioni di stampa, Matteo Renzi interviene sul caso Consip: "Quelli che volevano usare questa vicenda per gettare fango addosso a me vedranno il fango ritorcersi contro", afferma il sefgretario Pd dal Teatro Franco Parenti di Milano . "Non parlo di complotto. Una parola che non ho mai utilizzato", aggiunge l'ex premier che poi chiarisce: "La verità verrà fuori e colpirà chi ha tradito il senso dello Stato".