Consip, indagine su fuga di notizie: Ferrara sentito dai pm
Si trova negli uffici di piazzale Clodio per essere sentito dal procuratore aggiunto Paolo Ielo e dal pm Mario Palazzi, titolari del fascicolo

 Il presidente Consip Luigi Ferrara, viene sentito come persona informata sui fatti dai magistrati  che indagano a Roma sugli appalti della centrale acquisti della Pa e la fuga di notizie relativa all'inchiesta. Ferrara si trova negli uffici di piazzale Clodio per essere sentito dal procuratore aggiunto Paolo Ielo e dal pm Mario Palazzi, titolari del fascicolo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata