Comuni, Boldrini: Intollerabili sprechi ma basta con tagli e solo tagli

Roma, 6 ott. (LaPresse) - "E' ora che tutta l'Italia rialzi la testa" ha dichiarato la presidente della Camera, Laura Boldrini, nel discorso di apertura dell'assemblea 'I Sindaci d'Italia nell'Aula di Montecitorio. Idee per il futuro del Paese'. "Gli sprechi non sono più tollerati, giustamente, ma investire nella cultura non è uno spreco, è un'opportunità. Così come destinare risorse pubbliche per la ricerca e l'innovazione - ha aggiunto Boldrini - Tutte queste cose, però, non hanno trovato spazio negli anni dell'austerity, anni segnati dalla logica dei tagli e solo tagli, è ora che l'Italia rialzi la testa, tutta, l'Italia del Nord e del sud".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata