Comunali, seggi chiusi. Crolla affluenza -12% su primo turno

Roma, 9 giu. (LaPresse) - Crolla l'affluenza alle urne in occasione del turno di ballottaggio. Alla chiusura dei seggi, alle 22 di questa sera, si è recato ai seggi il 33,87% degli aventi diritto. Alla stessa ora del primo turno l'affluenza era stata del 42,38. Il calo è di 5 punti percentuali. A Roma il calo è stato del 6% circa: ha votato il 32,30% a fronte del 37,69% del primo turno.

Record negativo di affluenza alle urne, alle 22 di questa sera, per il Comune di Cinisello Balsamo, in provincia di Milano, dove si è recato ai seggi il 25,05% degli aventi diritto. Alla stessa ora del primo turno la percentuale era stata del 39,76%. Spetta invece al piccolo comune di Acceglio, in provincia di Cuneo, la vetta della classifica. Qui ha votato il 51,46% dei cittadini, ma il calo rispetto al primo turno è comunque considerevole (-4%). Il crollo più considerevole si registra a Sulmona, in provincia dell'Aquila: qui ha votato il 29,54% degli aventi diritto, mentre alla setssa ora del primo turno l'affluenza era stata del 46,7%.

I seggi si sono chiusi alle 22 e riapriranno domani alle 7. Il turno di ballottaggio interessa 67 Comuni, in 13 Regioni, di cui 11 capoluoghi di Provincia, vale a dire Ancona, Avellino, Barletta, Brescia, Iglesias, Imperia, Lodi, Roma, Siena, Treviso e Viterbo. Il ballottaggio coinvolge un corpo elettorale di 4.485.637 persone, di cui 2.128.464 uomini e 2.357.173 donne. Le sezioni elettorali sono 5.074. Si vota oggi e domani anche in Sicilia per il primo turno delle amministrative in 142 comuni siciliani, di cui quattro capoluoghi di provincia (Catania, Messina, Ragusa e Siracusa).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata