Comunali, Salvini: "Rifletto sui dati ma gli elettori hanno sempre ragione"

Il leader della Lega: "Perdere a Lecco di 31 voti fa male"

(LaPresse) "In Lombardia non è andata bene? "Mi dispiace per Lecco. Sono strafelice per Viadana, per Voghera. Sono dati su cui riflettere, però abbiamo vinto in Comuni in cui non amministravamo. A Lecco c'era il centrosinistra, viene confermato il centrosinistra. Spiace perché perdere per 31 a un ballottaggio non è il massimo della vita", così il leader della Lega, Matteo Salvini, a margine dell'assemblea dell'Associazione degli industriali di Cremona, commenta il dato dei ballottaggi alle comuncali. Sulla sconfitta a Legnano, cittadina storicamente amministrata dalla Lega, Salvini ha risposto: "Gli elettori hanno comunque sempre ragione".