Comunali Roma, Tar conferma esclusione lista Fassina
Respinto il ricorso del candidato sindaco sostenuto da Sel e Si

 Il Tar del Lazio ha respinto il ricorso presentato da Stefano Fassina, candidato sindaco di Roma, sostenuto da Sel e Si, contro l'esclusione dalle elezioni delle liste che lo appoggiano per il Comune e per i Municipi nella capitale. "Apprendiamo con rammarico la sentenza del Tar del Lazio che esclude le nostre liste dalla competizione elettorale a Roma. Non ci fermiamo qui, siamo convinti delle nostre ragioni e ricorreremo al Consiglio di Stato", ha commentato Fassina.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata