Comunali Roma, Calenda: "Mi candido a sindaco"
Comunali Roma, Calenda: "Mi candido a sindaco"

Il leader di Azione scioglie le riserve: il prossimo anno sfiderà Virginia Raggi

Carlo Calenda si candida alle elezioni Comunali di Roma del prossimo anno. "Ho deciso. Mi candiderò a sindaco di Roma", annuncia il leader di Azione.

"Penso che chi ha la possibilità di riportare Roma tra le grandi Capitale europee abbia il dovere di farlo. Sarà una grande avventura", ha aggiunto Calenda.

"Non posso parlare per il Pd, partecipiamo ad un tavolo con tutte le forze centrosinistra. Io auspico un appoggio largo perché non può fare una persona da solo questo lavoro. Cercherò di mettere insieme una grande coalizione, larga", ha concluso il leader di Azione.

Alla candidatura di Calenda manca, per ora, il sostegno del Partito democratico.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata