Comunali, Grillo: Esito è triste, italiani perdono speranza

Roma, 11 giu. (LaPresse) - "L'esito delle elezioni è drammatico per l'Italia. Gli italiani, la maggioranza degli italiani, cominciano a perdere la speranza. E questo è molto triste". Così Beppe Grillo sul suo blog. "In Italia è sempre tempo di elezioni", aggiunge Grillo nell'ultimo post intitolato 'Le vittorie di Pirro', accompagnato in home page da una foto di Ignazio Marino in festa. "E' un campionato di calcio - spiega - c'è sempre chi vince, chi perde per poi vincere l'anno successivo, chi pareggia e chi trionfa, come se l'amministrazione pubblica fosse un premio, un traguardo, e non un servizio. C'è pure il calcio mercato con i giocatori comprati all'asta che cambiano casacca". "Il vincitore dell'elezione di circostanza - spiega però il leader M5S - sale sempre su un palco e a braccia tese saluta la folla. Non cambia nulla, ma la gggente è contenta che abbia vinto il 'suo' candidato e non il 'loro', quando in realtà sono la stessa persona, la stessa politica, lo stesso programma, persino lo stesso governo. Poi i giornaloni titolano e i politologi spiegano. Lo spettacolo in sé osceno e inquietante attrae sempre meno spettatori, la gggente non ha più voglia di pagare il biglietto, di votare. Questo o quello pari sono".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata