Comunali Corleone, Pascucci ammette la sconfitta: "L'affermazione di Nicolosi è rilevante"

Maurizio Pascucci ammette la sconfitta nelle comunali di Corleone contro il candidato del centro destra Nicolò Nicolosi, già sindaco dal 2002 al 2007. "L’onorevole Nicolosi sarà il nuovo sindaco di Corleone, il dato è molto strutturato, l’affermazione è importante e rilevante". Il politico toscano disconosciuto e sconfessato alla vigilia dal leader del M5s, Luigi Di Maio, per la sua volontà di aprire un dialogo con i parenti dei mafiosi e la foto postata su Facebook con il nipote di Bernardo Provenzano, ammette: "La mancanza di Di Maio probabilmente non poteva influire nel ribaltare il risultato finale ma poteva aiutare".