Comunali, appello Zingaretti ad alleati: Ora è il tempo dell'unità

Milano, 30 set. (LaPresse) - "Io l'appello che faccio con il cuore e con la testa a tutte e a tutti, anche a coloro che non sono qui, a tutti quegli elettori e a quelle elettrici che sono parte comunque e sostengono un'alleanza di governo, che si sono presentati non con la destra. A tutti loro dico: se vogliamo salvare Voghera, ora è il tempo dell'unità intorno a Nicola (Affronti, ndr). Perché comunque con l'unità noi preserveremo una possibilità per questa città di farcela". Così il segretario del Pd, Nicola Zingaretti, chiudendo il comizio a Voghera (Pavia) per sostenere il candidato sindaco Nicola Affronti. "Mi rivolgo agli alleati. Noi abbiamo una bellissima legge elettorale per i Comuni, è quella del doppio turno. Ed è bellissima, secondo me la migliore - ha aggiunto - che c'è forse in Europa, perché permette al primo turno a tutti coloro che corrono di farlo, ai partiti che vogliono presentarsi di farlo, ai rapporti che si vogliono costruire di costruirsi e si gareggia. Ognuno con le proprie idee. E poi, se non c'è il 50,1% - e qua non c'è stato - si sceglie chi fa il sindaco. È una cosa molto diversa". "Non fatevi fregare: il balottaggio è 0-0 e palla al centro. Vince chi porta più gente a votare. E saremo noi a salvare Voghera", ha concluso Zingaretti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata