Comunali, a Siena centrosinistra al 39%. Il Pd: 'Un miracolo'

Roma, 27 mag. (LaPresse) - A Siena, quando è stato scrutinato un quinto delle sezioni, il candidato sindaco del centrosinistra, Bruno Valentini, è in vantaggio sugli avversari con il 39,45% dei voti. Dietro di lui Eugenio Neri del centrodestra, con il 24,25%. Un "miracolo", ha commentato Valentini. "La nostra forza - spiega - è che siamo riusciti a rinnovare dall'interno. Vogliamo spiegare agli elettori che abbiamo capito la lezione. Abbiamo cambiato gli uomini, ora cambieremo il programma". "Dobbiamo fare in modo che Siena riprenda il suo ruolo, che è stato appannato dai problemi della banca". "Per il ballottaggio - annuncia - più che gli apparentamenti, vogliamo attingere al programma dei altri candidati che non ce l'hanno fatta".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata