Comunali, a Ragusa stravince M5S, crolla affluenza in Sicilia

Ragusa, 24 giu. (LaPresse) - Federico Piccitto del Movimento 5stelle è il nuovo sindaco di Ragusa. L'esponente pentastellato ha vinto il turno di ballottaggio per la poltrona di primo cittadino con il 69,35% dei consensi. Giovanni Cosentini, candidato del centrosinistra, si è fermato al 30,65% dei voti.

Vince l'attivista No Ponte Renato Accorinti a Messina alle elezioni amministrative. Si aggiudica la poltrona di sindaco, in base ai dati definitivi dello scrutinio nelle 254 sezioni, con il 52,67% dei consensi. Battuto a sorpresa il candidato di centrosinistra e Udc Felice Calabrò, fermatosi al 47,33% dei voti, nonostante fosse partito dal 49,94% del primo turno del ballottaggio, contro il 23,88% del suo contendente Accorinti, risultato oggi vincitore.

A Siracusa il nuovo sindaco è Giancarlo Garozzo, sostenuto dal centrosinistra ed eletto con il 53,3% delle preferenze. Paolo Ezechia Reale, appoggiato da liste civiche, ha ottenuto il 46,7% dei consensi.

L'affluenza alle urne alle amministrative siciliane è stata del 46,19%, con 21,72 punti in meno rispetto al primo turno, quando votò il 67,9% degli elettori.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata