Comunali, a Pompei Pd e Forza Italia sostengono lo stesso candidato sindaco

Pompei (Napoli), 24 apr. (LaPresse) - Strana alleanza a Pompei tra Pd e Forza Italia, uniti nel sostegno allo stesso candidato sindaco Franco Gallo. A gridare per primo che 'il re è nudo' è il senatore Vincenzo D'Anna dalle fila di Grandi Autonomie e Libertà. "E' ben strano - dice - l'atteggiamento assunto dal coordinamento regionale e da quello provinciale di Forza Italia nel Comune di Pompei, dove il partito, con grande sorpresa, ha deciso di sostenere, con il proprio simbolo, il candidato sindaco Franco Gallo appoggiato, con altrettanta ufficialità, anche dal Pd". D'Anna, il vicepresidente del gruppo Grandi Autonomie e Libertà, eletto a palazzo Madama nelle liste campane del Pdl, è scandalizzato dalla convergenza tra i due maggiori partiti di opposizione. "Mi auguro - conclude D'Anna - che tale ambiguità politica resti circoscritta a Pompei e che non sia, come invece temo, un mero espediente per coprire la debolezza e l'incapacità del coordinamento provinciale di Forza Italia di non aver né saputo, né potuto presentare le liste nella città degli Scavi".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata