Commissione Ue, Conte: "Rispetto il voto della Lega, vedremo se avrà conseguenze per il commissario"

Circa la votazione negativa per la presidente della prossima Commissione Ue, Ursula Von der Leyen, "la Lega ha fatto le sue valutazioni, legittimamente hanno deciso gli europarlamentari della Lega, e io lo rispetto: se questo dovesse poi compromettere le trattative in corso per il commissario (italiano) no lo so dire, lo vedremo". Lo ha detto il premier Giuseppe Conte arrivando ad un evento di Confagricoltura.