Cognato di Di Pietro indagato per concorso in abuso d'ufficio

Bergamo, 4 nov. (LaPresse) - Il cognato di Antonio Di Pietro, Gabriele Cimadoro, anche lui parlamentare Idv, è indagato per concorso in abuso d'ufficio dalla procura di Bergamo. E' quanto scrive l'Eco di Bergamo. Secondo il quotidiano l'indagine, che coinvolge altri 53 indagati, riguarda il piano regolatore di Palazzago, comune del bergamasco. Nel mirino della procura presunti favori di cui avrebbero goduto alcune licenze edilizie e alcuni terreni che hanno cambiato destinazione d'uso. Per il pm Giancarlo Mancusi - scrive l'Eco di Bergamo - Cimadoro avrebbe fatto pressioni in municipio per indirizzare alcune pratiche. L'onorevole, titolare di una società immobiliare, è di Palazzago e in passato è stato assessore e consigliere comunale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata