Clima, Gentiloni: "Previsti 175 miliardi per la strategia energetica"
Il premier parla al convegno Patto per il clima, organizzato dai Verdi a Roma

"La strategia energetica che abbiamo intrapreso prevede 175 miliardi di investimenti, da qui al 2030. Circa i 2/3 sono sull'efficienza energetica". Così Paolo Gentiloni, intervenendo all'iniziativa dei Verdi Patto per il clima a Roma. Una strategia che "muove da una realtà già piuttosto avanzata e che si propone obiettivi ancora più avanzati: andare verso la decarbonizzazione". "Abbiamo messo un primo step molto ambizioso, - ha continuato il premier - la totale uscita dal carbone nel 2025 e una diminuzione drastica delle emissioni. Non c'è un'altra strada che la decarbonizzazione". 

Al convegno partecipano anche l'ex sindaco di Milano Giuliano Pisapia, i coordinatori dei Verdi Angelo Bonelli, Luana Zanella e Gianluca Carrabs, il delegato Pd per la coalizione di centrosinistra Piero Fassino, l'ex ministro del governo Prodi Giulio Santagata, il viceministro dello Sviluppo economico Riccardo Nencini, la co-presidente dei Verdi Europei Monica Frassoni e il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano. Si tratta della prima iniziativa della lista 'Insieme' e si propone di affrontare tutte le tematiche legate ai cambiamenti climatici per trasformare le proposte scaturite in punti programmatici per la coalizione di centrosinistra

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata