Cicchitto: Con Italicum nessun effetto su economia

Roma, 6 lug. (LaPresse) - "Renzi ha perfettamente ragione sull'Europa, ma proprio per questo non può forzare su materie come la legge elettorale che non hanno conseguenze in materia di conti ma solo di quadro politico". Lo afferma il deputato di Ncd, Fabrizio Cicchitto. "Per sostenere una linea della crescita in Europa - spiega Cicchitto - è certamente indispensabile fare profonde riforme che attengono al taglio della spesa pubblica, fra cui quella regionale e locale - giusto quello che dice Calderoli sui costi standard - e sulla semplificazione burocratica e sulla spending review".

Secondo il presidente della commissione Esteri di Montecitorio infatti "non c'entra niente con tutto ciò la legge elettorale dove l'Italicum nell'attuale versione non risolve il problema di rappresentanza messo in evidenza dalla Corte Costituzionale e costruisce un sistema forzato di alleanze di cui non c'è nessun presupposto nel quadro politico".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata