Charlie Hebdo, Alfano: Stiamo monitorando gli obiettivi sensibili

Roma, 8 gen. (LaPresse) - "Stiamo monitorando gli obiettivi che riteniamo sensibili". Così il ministro dell'Interno Angelino Alfano a La vita in diretta su Rai1. "Presenterò al prossimo Consiglio dei ministri - ha aggiunto - un disegno di legge contro il terrorismo che ha alcuni obiettivi fondamentali, ad esempio quello di punire i foreign fighters".

"L'Italia non deve fare errori di valutazione e al contempo deve avere i nervi saldi", ha aggiunto Alfano commentando le misure in seguito all'attentanto al settimanale francese Charlie Hebdo.

Il ministro dell'Interno ha sottolineato l'iportanza dell'Unione europea contro il terrorismo. "L'Unione europea fa la forza europea. Ci proteggiamo meglio da queste bestie - ha spiegato - se siamo uniti".

"Se non facciamo distinzione" tra chi professa la fede islamica e "queste bestie", "facciamo il gioco dei terroristi", ha aggiunto il ministro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata