Centrodesta, nuovo gelo tra Salvini e Berlusconi
Cala nuovamente il gelo nel rapporto tra Matteo Salvini e Silvio Berlusconi mentre sono in corso le prove di dialogo tra Pd e cinque stelle orchestrate dal presidente della Camera Roberto Fico. Il leader leghista si è indispettito per il nuovo attacco del fondatore di Forza Italia che ha paragonato il Movimento a Hitler. "Berlusconi paragona i 5Stelle ai nazisti? È meglio tacere, e rispettare il voto degli italiani, invece di dire sciocchezze. Io voglio dare un governo all'Italia, sono stufo di insulti, capricci e litigi", ha detto Salvini che continua a credere possibile un accordo con i 5 stelle. Per evitare l'ennesimo scontro a distanza, il leader di Forza Italia ha provato a correggersi in corsa: "Vorrei precisare che la frase su Hitler è la frase di un signore di Pordenone che ho soltanto riportato"