Cdp, chi è Palermo: manager interno che ha lavorato a Fincantieri
Lavora già a Cdp da quasi 4 anni, dove è Chief Financial Officer

Fabrizio Palermo sarà il nuovo amministratore delegato di Cassa depositi e prestiti. Palermo lavora già a Cdp da quasi 4 anni, dove è Chief Financial Officer.

Nato a Perugia nel 1971, Palermo si laurea in Economia e Commercio all'Università La Sapienza di Roma. Si trasferisce quindi a Londra per lavorare come analista finanziario per la divisione investment banking di Morgan Stanley. Nel 1998 passa alla McKinsey. Qui si specializza in ristrutturazioni aziendali. Nel 2005 viene assunto come direttore per Business development e corporate finance in Fincantieri, dove l'amministratore delegato è Giuseppe Bono. Nel colosso della cantieristica navale è direttore finanziario dal 2006 al 2014, cui affianca la carica di vicedirettore generale dal 2011 al 2014.

Proprio nel 2014 passa a Cassa Depositi e Prestiti, che di Fincantieri è controllante. All'epoca l'amministratore delegato di Cdp è Giovanni Gorno Tempini. Palermo resta comunque consigliere di Fincantieri. Tra gli altri incarichi, è nel consiglio del fondo Atlante, che ha il compito di salvare le banche in difficoltà.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata