Catanzaro, truffa alla protezione civile: 4 persone arrestate
Sequestrati beni per oltre 250mila euro

I finanzieri del nucleo di polizia tributaria della guardia di finanza di Catanzaro e il personale della direzione investigativa antimafia di Reggio Calabria, coordinati dalla Procura della Repubblica di Catanzaro, hanno eseguito questa mattina quattro misure cautelari nei confronti di un funzionario della protezione civile della Regione Calabria e di tre imprenditori, indagati per truffa aggravata ai danni dello Stato. Maggiori dettagli dell'operazione saranno illustrati alle ore11 nella sede del comando provinciale della guardia di finanza di Catanzaro.   Nel corso dell'operazione delle fiamme gialle di Catanzaro di questa mattina, nei confronti delle quattro persone arrestate, tre imprenditori e un funzionario della protezione civile, è stato eseguito anche il sequestro di beni per oltre 250mila euro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata