Catalfo: Prime convergenze con sindacati su riforma ammortizzatori sociali

Roma, 27 lug. (LaPresse) - "Prosegue il confronto con sindacati e imprese sulla riforma degli ammortizzatori sociali che sto portando avanti. Nell'ambito degli incontri ministeriali, emergono alcune prime convergenze di entrambe le parti sull'impianto della riforma". Lo scrive su Facebook la ministra del Lavoro, Nunzia Catalfo. "Un impianto orientato verso un sistema universalistico, che protegga tutti i lavoratori tenendo conto delle specificità di settore e della dimensione delle aziende, e che sia incentrato sulle politiche attive, esattamente come propongo fin dall'inizio del mio mandato come ministro. Le parole d'ordine sono semplificazione, formazione e occupazione - aggiunge -. Da un lato, infatti, occorre semplificare la vita alle imprese attraverso la digitalizzazione e l'interoperabilità. Obiettivo su cui sono al lavoro con il Ministro Paola Pisano. Dall'altro è necessario accompagnare il lavoratore beneficiario delle misure di sostegno al reddito - non solo della Cassa integrazione, ma anche della Naspi e delle altre indennità - in un percorso 'attivo', volto all'accrescimento delle proprie competenze". (Segue)

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata