Cassazione respinge trasferimento processi Berlusconi:restano a Milano

Roma, 6 mag. (LaPresse) - La sesta sezione penale della Cassazione ha respinto la richiesta di trasferimento dei processi Ruby e Mediaset presentata dai legali di Silvio Berlusconi. L'istanza di rimessione da Milano a Brescia era stata avanzata dall'ex premier in quanto nel capoluogo lombardo "i giudici non sarebbero liberi di decidere". Alla Camera di consiglio al Palazzaccio, che si è svolta a porte chiuse, hanno presenziato gli avvocati Niccolò Ghedini e Pietro Longo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata